Sei nel sito dell'architetto Pino De Nuzzo - You are in the site of architect Pino De Nuzzo - Vous ŕtes dans l'emplacement de l'architecte Pino De Nuzzo - usted estß en el sitio del arquitecto Pino De Nuzzo - sie sind im aufstellungsort des architekten Pino De Nuzzo
.
Torna all'elenco dolmens   Torna all'elenco menhirs

Nel territorio di Zollino

 

 

Dolmens Piantina del territorio con localizzazione Menhirs
 
  1. Cranzari
  2. Pozzelle
  1. Stazione;
  2. S.Anna;
  3. Pozzelle;
  4. n░4
 

su

Cranzari

Tipologia: Dolmen

Nome: Cranzari

Comune di: Zollino

LocalitÓ:


dimensione pietra di copertura:

spessore copertura cm.

larghezza: cm.

altezza da terra: cm.

numero ortostati o pietre d'appoggio:

orientamento apertura: 

posizionamento catastale: 


descrizione:


rinvenuto da:

anno:


foto e notizie tratte da

www.comune.corigliano-d-otranto.le.it

 


su

Pozzelle

Tipologia: Dolmen

Nome: Pozzelle

Comune di: Zollino

LocalitÓ: Pozzelle

AccessibilitÓ: Il Dolmen Pozzelle si trova in localitÓ Pozzelle, a circa 800 metri dall'abitato di Zollino, in direzione est.


dimensione pietra di copertura:

spessore copertura cm. 35

larghezza: cm. 1,20 x 1,10

altezza da terra: cm.

numero ortostati o pietre d'appoggio: 4

orientamento apertura: 

posizionamento catastale: 


descrizione: Ubicato in localitÓ Pozzelle, ad est del centro abitato, il Dolmen Pozzelle si trova lungo un allineamento ovest-est di menhir.
Quattro pilastri monolitici sorreggono una lastra di forma rettangolare. La cella ha forma rettangolare.


rinvenuto da:

anno:


foto e notizie tratte da


su

Pozzelle o Pozzelli

Tipologia: Menhir

Nome: Pozzelle o Pozzelli

Comune di: Zollino

LocalitÓ:  via vic. per il casale di Apigliano


altezza:ml. 3.16

faccia principale: cm. 36

faccia laterale:   cm. 30

tipo di materiale: (?)

orientamento facce larghe: (?)

posizionamento catastale:  F.  (?)  p.lla. (?)


descrizione e/o note: distrutto tra il 1912 ed il 1913. Aggiunge il De Giorgi:"a poca distanza dal menhir si nota un gran lastrone di pietra di forma sub-triangolare largo alla base tre metri, alto m.2.35 e dello spessore di cm. 50. E' solidamente confitto nel suolo ed Ŕ orientato da NE a SW. Fosse un bethel?".


Rinvenuto da: De Giorgi

anno: 1900

Scomparso

 
su

S.Anna-Lumardu

Tipologia: Menhir

Nome: S.Anna-Lumardu

Comune di: Zollino

LocalitÓ:  Chiesetta di S.Anna, C.da Lumbardu

AccessibilitÓ: Entrando in paese dallo svincolo sud della S.S. n░16 Lecce-Maglie, si individua facilmente il monumento proprio sul limite dell'area edificata.


altezza:ml. 3.50

faccia principale: cm. 40

faccia laterale:   cm. 29

tipo di materiale: lecciso

orientamento facce larghe: E-W

posizionamento catastale:  F.    p.lla.


descrizione e/o note:

E' incastrato in un blocco di roccia. Cristianizzato con segni di croce

Secondo una leggenda locale, poco lontano dal Menhir era insediata una trib¨ guerriera guidata da un capo stimato da tutti per la sua forza e la sua abilitÓ. Quando il capo morý, nel luogo della sepoltura venne anche innalzato il Menhir.


Rinvenuto da: Palumbo

anno: (?)


foto tratte da

www.comune.corigliano-d-otranto.le.it

su

Stazione

Tipologia: Menhir

Nome: Stazione

Comune di: Zollino

LocalitÓ: stazione ferroviaria


altezza: ml. 4.30

faccia principale: cm. 55

faccia laterale:   cm. 27

tipo di materiale:  lecciso

orientamento facce larghe:  EST-OVEST

posizionamento catastale:  F. (?)   p.lla. (?)


- descrizione e/o note:

E' posto vicino la stazione ferroviaria di Zollino. Presenta una lunga spaccatura che corre per quasi tutta la sua lunghezza.


Rinvenuto da: Palumbo

anno: 1909

su

n░4

Tipologia: Menhir

Nome: n░4

Comune di: Zollino

LocalitÓ: a 200 metri 


altezza: ml. (?)

faccia principale: cm.54

faccia laterale:   cm. 28

tipo di materiale: (?)

orientamento facce larghe: (?)

posizionamento catastale:  F. (?)   p.lla. (?)


- descrizione e note: era posto a 200 metri dal paese in un trivio di vie vicinali. Fu abbattuto nel 1893 durante la costruzione della strada che da Zollino porta alla stazione ferroviaria.


Rinvenuto da: De Giorgi

anno: 1893

Scomparso

 

- Planimetria del territorio

 

Elenco dei comuni

Alliste
Bagnolo
Botrugno
Campi
Cannole
Carpignano
Castrý
Castrignano del Capo
Cavallino
Corigliano
Cursi
Diso
Gagliano
Galatone
Galugnano
Giuggianello
Giurdignano
Lecce
Lequile
Lizzanello
Maglie
Martano
Melendugno
Melissano
Melpignano
Minervino
Muro Leccese
Novoli
Ortelle
Palmariggi
Poggiardo
Racale
Ruffano
Salve
S. Cesario
S. Cesarea Terme
Scorrano
Sogliano
Spongano
Sternatia
Supersano
Taviano
Tricase
Taurisano
Tuglie
Ugento
Uggiano
Veglie
Vernole
Zollino
altri scomparsi
 
 
 
 
 
 
 

Home ] Su ] Campi S.-Novoli ] Cannole-Bagnolo-Palmariggi ] Carpignano ] Castrý ] Castrignano del C. ] Cavallino-Lequile-S.Cesario ] Corigliano ] Cursi ] Gagliano ] Galatone ] Galugnano ] Giuggianello ] Giurdignano ] Lecce ] Lizzanello ] Maglie ] Martano ] Melendugno ] Melpignano ] Minervino-Uggiano ] Muro Leccese ] Poggiardo-Diso-S.Cesarea T. ] Racale-Taviano-Alliste-Melissano ] Ruffano ] Salve ] Scorrano-Botrugno ] Sogliano ] Sternatia ] Supersano ] Taurisano-Ugento ] Tricase ] Tuglie ] Vernole ] [ Zollino ] altri scomparsi ]

Ultimo aggiornamento

31 gennaio 2007  

  Nedstat Basic - Free web site statistics